02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera / Magazine

Mason (Tenuta Manincor, Caldaro, Bolzano) ... Un Pinot Nero in purezza, da bere “con la mano sul cuore”... Non c’è dubbio che quando il vino nasce davvero in vigna rifletta il “sapore” del terreno in cui le radici hanno trovato nutrimento. Questo vale anche per il più nobile e versatile dei vitigni, quel Pinot Nero che i francesi sanno esaltare ai suoi massimi livelli e che in Italia producono altrettanto bene gli altoatesini. Tutt’attorno Bolzano si parla di Blauburgunder e già il solo pronunciare questa parolona da corpo e autorità a un vino che a Caldaro, la Tenuta Manincor del conte Michael Goéss-Enzenberg (tel. 0471.960230 e www.manincor.com) produce esaltandone le caratteristiche note di frutta di bosco matura con sfumature speziate nei profumi e l’inconfondibile sensazione di seta nel momento dell’assaggio. L’azienda, il cui nome significa letteralmente “mano sul cuore” suddivide la produzione in tre fasce: i vini della “mano”, la linea base: quelli del “cuore”, tra cui il Mason, Pinot Nero in purezza, e infine quelli della “corona”, simbolo della tenuta, l’eccellenza assoluta.
(arretrato del Corriere della Sera - Magazine del 23 novembre 2006)
  

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019