02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

Vigneti & Motori: pieni voti per il «cru» di Alesi ... Il riconoscimento gli è arrivato direttamente da Robert Parker, probabilmente il maggior esperto di vini del mondo. Così Jean Alesi, ex pilota della Ferrari, è diventato uno degli eletti dell’enologia mondiale. «La mia - dice - è una piccola produzione, 14 mila bottiglie in tutto. Quattrocento le tengo per me e il resto le vendo a un prezzo di partenza della casa di 14 euro». Alesi è diventato viticoltore cinque anni fa. Davanti al suo castello, comprato nel ‘94 vicino ad Avignone, esisteva un vigneto di quattro ettari che forniva uva per una casa centenaria,l’Hermitage. «Dissi al contadino che portava avanti la vigna: o facciamo vino per bene oppure sistemo il terreno a prato». Facemmo il vino, acquistai il legno per le barrique nel Massiccio centrale e i tappi di sughero in Portogallo. Nel ‘98 vincemmo la medaglia d’argento e nel 2000 Robert Parker l’assaggiò per caso negli Usa e lo valutò 91/100. Nel 2001 la valutazione è salita a 94/100. E il mio “Clos de l’Hermitage” è nella lista dei vini del ristorante “Dal Pescatore”, tre stelle Michelin, di Canneto sull’Oglio».

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su