02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

Vini famosi: oggi l' Asta del Barolo a La Morra ... Sei bottiglie del 1957 di Giacomo Borgogno dal vigneto Cannubi sono il pezzo più ambito dell'asta del Barolo che si batte questo pomeriggio a La Morra, cuore della produzione del Nebbiolo. Base di partenza fissata a 550 euro. Settecento compratori potenziali, anche via Internet da tutto il mondo, partecipano alla sesta edizione di questo happening voluto dal produttore langarolo Gianni Gagliardo (foto a destra) nella sua cantina di Serra dei Turchi. Una cinquantina di lotti, tra i quali spiccano un jeroboam Cerequio dell' 89 di Michele Chiarlo, due magnum di Marasco del '97 di Martinetti, tre magnum '99 di Aldo Conterno, vigneto Bussia e dodici Sorì Ginestra del '90 di Conterno Fantino. Sarà battuto per beneficenza anche un jeroboam '99 di Gianni Gagliardo, base 200 euro. Il ricavato andrà all' organizzazione Polioplus che ha come obiettivo la lotta alla poliomielite. Collegamenti internazionali previsti con ristoranti di Hong Kong, Kuala Lumpur e San Paolo del Brasile. Alle 15,30 il banditore darà il via ai lavori.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli