02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

L'Italia del Gusto - Valpolicella. Sulle tracce del rosso di Hemingway … Spesso il nome è illuminante. Come nel caso della Valpolicella, che discenderebbe da «molte celle», cioè terra dalle molte cantine. Il Valpolicella è un vino dal sapore di ciliegia, corposo. Piaceva a Hemingway, che lo ha descritto nel suo Di là dal fiume e tra gli alberi. Ma il fiore all'occhiello della zona è l'Amarone, tra i più longevi al mondo. Se ne producono 4 milioni di bottiglie l'anno, vendute a prezzi sostenuti. Nonostante la fama l'Amarone non ha ancora la Docg, la denominazione di origine controllata e garantita. E dal mercato arrivano alcuni segnali di difficoltà. Oggi al palazzo della Gran guardia di Verona Renato Mannheimer e Gian Paolo Fabris parleranno di questo e domani ci sarà una grande degustazione con l'anteprima di 55 Amarone della nuova annata 2001 che va in commercio ora …

Cantine

Cominciamo citando Speri (nella foto, San Pietro in Cariano, tel. 045.7701154) con l'esemplare Amarone Sant'Urbano. Nello stesso comune è valido Tedeschi (tel. 045.7701487) fra tradizione e affidabilità: vino di punta l'Amarone Monte Olmi. Ancora a San Pietro l'innovativo Massimino Venturini (tel. 045.7703320) produce un moderno Amarone. Oppure la Brigaldara di Stefano Cesari (tel. 045.7701055) con un Amarone Case Vecie di stile. A Negrar merita Bertani (Villa Novare, tel. 045.6011211) che ha creato il mito dell'Amarone, in commercio dopo 8 anni di affinamento (ora c' è il '97, vende anche il leggendario ' 59). C' è Quintarelli che produce un Amarone (tel. 045.7500016) fuori dagli schemi e costoso. E poi Le Ragose (Arbizzano, tel. 045.7513241) di Marta Galli, la pasionaria della Valpolicella. E ancora Tommaso Bussola (tel. 045.7501740) che vinifica un solido Amarone Vigneto Alto. Infine a Sant' Ambrogio c' è Masi (tel. 045.6832511) con l' Amarone Campolongo di Torbe.

Da non perdere

È Allegrini (Fumane, via Corte Giara, tel. 045.6832011) è stata l' azienda capofila del progetto Terre di Fumane, una struttura consortile di stoccaggio ed essiccazione delle uve per garantire un processo di trasformazione ottimale in tutte le annate senza la formazione di muffe. Tra i vini della casa spiccano il grandissimo Amarone, opulento e potentissimo, di grande profondità; l'elegante Palazzo della Torre; lo strepitoso la Poja; l' immenso Recioto (dolce, non dolce) dedicato al fondatore Giovanni Allegrini.

Ricordi …

Quei giorni a Venezia e il vino «cordiale come un fratello» ... «È un vino rosso cordiale come un fratello con cui si va d' accordo», così il colonnello Cantwell, personaggio protagonista del romanzo Di là dal fiume e tra gli alberi di Ernest Hemingway, descrive il Valpolicella. Nel racconto il colonnello sorseggia le bottiglie del vino veronese nelle stanze dell' hotel Gritti di Venezia, dove soggiornò lo stesso Hemingway, convalescente dopo le battaglie sul fronte italiano. Al Gritti il grande scrittore amava bere particolarmente lo schietto Valpolicella.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli