02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

Veleni tra. sommelier, due in corsa … La sfida tra il presidente e il cerimoniere … Veleni tra sommelier. Lunedì sarà votato il nuovo presidente dell’Ais,
l’associazione con più iscritti nella categoria. La tornata elettorale arriva
dopo una scissione tra l’attuale vertice guidato da Antonello Maietta e il
romano Franco Ricci di “Bibenda”, l’organizzatore degli “Oscar deI vino”
- (Ricci ha fondato la Fondazione italiana sommelier). Quattro i candidati
alla presidenza. I più quotati, secondo l’agenzia di settore “Winenews”,
sono Maietta e Alessandro Scorsone, che ha nel suo curriculum un
incarico da cerimoniere a Palazzo Chigi (gli altri sfidanti sono Romeo
Mancini e Emanuele Conte). Mancini e Conte hanno accusato Maietta di
non aver tutelato l’Ais all’interno della Worldwine Sommelier
Association. Scorsone ha parlato di “zizzanie”. E Maietta, su Facebook:
“Sono stato sottoposto a una violenza verbale e a un linciaggio morale
senza precedenti nella storia dell’Ais. Me l’aspettavo, quindi non molo”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli