02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Corriere Della Sera

Amarone, si tracciano anche i cibi ... Stop alla grappa all’Amarone. Vietati anche cioccolatini e salumi intrisi del vino rosso veneto. A meno che non siano i vignaioli, per mezzo del Consorzio della Valpolicella, ad autorizzarli. La novità arriva dal ministero dell’Agricoltura. Ci sono voluti tre anni per ottenere che la tracciabilità dell’Amarone, che serve a garantire provenienza e qualità, venisse estesa anche agli alimenti che lo contengono. “E la prima norma del genere in Italia”, dice Olga Bussinello, direttrice del Consorzio. “Anche nei trasformati vogliamo tutelare l’originalità”, precisa il presidente Christian Marchesini. Finora 15 le autorizzazioni: biscottini, formaggi e un panettone all’Amarone.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli