02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
COLDIRETTI

Corsa agli ultimi regali per 2,4 milioni di italiani, e sotto l’albero vince l’enogastronomia

Sarà un Natale più casalingo del previsto, e allora i cesti di prodotti tipici arrivano 10,7 milioni, il +24% rispetto al 2020
CESTO GASTRONOMICO, NATALE, REGALI, SHOPPING, Non Solo Vino
Mercatini di Natale

Sono 2,4 milioni gli italiani che attendono gli ultimi giorni per acquistare i regali per se stessi o per gli altri da mettere sotto l’albero: emerge da una indagine Coldiretti/Ixé sull’andamento dello shopping in vista del Natale, con la corsa agli ultimi acquisti tra voglia di ritorno alla normalità e alla convivialità e preoccupazione per la risalita dei contagi da Covid. Con gli annunci di una nuova stretta - sottolinea la Codliretti - e misure per frenare la pandemia, soprattutto in relazione a feste e grandi eventi, è scattata la corsa al regalo enogastronomico, con l’acquisto di cibi e bevande da consumare in un Natale più casalingo del previsto. Molto ricercati i cesti di prodotti, tanto che se ne regaleranno ben 10,7 milioni, con un balzo del +24% sul 2020, a conferma di una tendenza al regalo utile.

La spesa media sarà di 206 euro a famiglia, in aumento del 17% rispetto all’anno precedente, profondamente condizionato dal lockdown e dalle misure di restrizione, ma superiore anche alla media degli ultimi cinque anni prima della pandemia. Il 41% di chi farà regali conterrà il budget sotto la soglia dei 100 euro, mentre il 26% arriverà fino a 200 euro - sostiene Coldiretti - e un altro 15% si spingerà a 300 euro. Ma c’è anche un 10% che spenderà tra 300 e 500 euro, un 4% che arriverà a 1.000 e una ristrettissima minoranza, dell’1%, che supererà i 2000 euro.

Il canale preferito per gli acquisti rimane il web, ma recuperano terreno i negozi tradizionali, da quelli dei centri urbani a quelli delle grandi strutture commerciali. Si registra anche un prepotente ritorno dello shopping nei mercatini, frequentati da oltre la metà degli italiani (51%), anche per sfuggire alle solite offerte standardizzate nell’acquisto dei regali per se stessi e per gli altri, scovando curiosità e novità originali.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli