02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E RICONOSCIMENTI

Dal più giovane, Nicola Biasi, al decano, Franco Bernabei: ecco gli “Enologi Cult 2021”

Il premio del “Merano Wine Festival”. Andano anche a Murru (Argiolas), D’Afflitto (Frescobaldi), Cipresso, Mercurio e Matteo Bernabei
CULT ENOLOGIST, FRANCO BERNABEI, MARIANO MURRU, MATTEO BERNABEI, MERANO WINE FESTIVAL, NICOLA BIASI, NICOLO' D'AFFLITTO, ROBERTO CIPRESSO, VINCENZO MERCURIO, vino, Italia
Ecco gli “Enologi Cult 2021” del Merano Wine Festival

Mariano Murru, della cantina sarda Argiolas, Nicolò D’Afflitto, del gruppo Frescobaldi, Roberto Cipresso, di Wine Circus, ed ancora Vincenzo Mercurio, un decano come Franco Bernabei, il più giovane Matteo Bernabei e Nicola Blasi, il più giovane in assoluto del lotto, produttore in proprio del suo Vin de la Neu, da varietà resistente Johanniter a Còredo, nel cuore della Valle di Non in Trentino, e tra i massimi esperti di vitigni Piwi e resistenti: ecco i 7 enologi che hanno vinto il premio “Enologo Cult 2021”, assegnato a Merano a “Naturae et Purae”, anteprima del “Merano Wine Festival” di Helmuth Köcher (in calendario dal 5 al 9 ottobre 2021). Dove si è parlato anche di sostenibilità, con il Think Tank - Sostenibilità della Filiera Vitivinicola, “digital event di confronto tra esperti del settore visibile sulla piattaforma www.winehunterhub.com, che ha permesso di arricchirci di contenuti utili ai nuovi progetti che elaboreremo nei prossimi mesi e da presentare a novembre a Merano”, ha aggiunto Helmuth Köcher.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli