02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

DISEGNO DI LEGGE SULL’ETICHETTATURA: PER MARINI (A CAPO DELLA COLDIRETTI), GRAVI “GIOCHETTI DI PALAZZO”

Una norma, quella dell’etichettatura dei prodotti alimentari, fortemente voluta da tutti gli italiani, fino a prova contraria, sostenuta da tutti i gruppi parlamentari, non è riuscita a ottenere la deliberante in Commissione Agricoltura del Senato per una serie impressionante di rimpalli di responsabilità e giochetti di Palazzo che fanno capire quanto ormai sia siderale la distanza tra politica e interessi della gente. Un’occasione persa che va a ritardare l’emanazione di un provvedimento urgente e per la quale non mancheremo, al momento opportuno, di declinare le dovute responsabilità. Lo ha affermato il presidente della Coldiretti Sergio Marini nel commentare la mancata concessione in Commissione Agricoltura del Senato per l’esame del disegno di legge sull’etichettatura, che ne avrebbe fortemente accelerato l’iter di approvazione.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli