02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Gb, la risposta dei big della grande distribuzione ad Amazon è la fusione (da 11 miliardi di dollari) tra Asda e Sainsbury’s: insieme, rappresentano il 31% del mercato della gdo

Amazon spaventa il mondo della grande distribuzione, che in Gran Bretagna risponde con una delle fusioni più grandi che si siano mai viste. Asda, catena controllata dal colosso americano Walmart, e Sainsbury’s, che insieme rappresentano il 31% del mercato della gdo, si uniscono, grazie ad un’operazione da 11 miliardi di euro.
Nasce così il più grande gruppo britannico della grande distribuzione (al secondo posto “scivola” Tesco, che rappresenta il 27,6% del volume di affari della gdo), una società tutta nuova, controllata per il 58% da Sainsbury’s e per il 42% da Walmart, che riceverà anche 3,4 miliardi di euro in cassa
.
Una vera e propria rivoluzione in quello che, ad oggi, è il secondo mercato al mondo per vendite alimentari, ma che segna anche la necessità di dimostrarsi competitivi sul fronte dei prezzi, non solo davanti all’ascesa di Amazon, ma anche alla crescita dei grandi player tedeschi del mondo discount, Lidl e Aldi in prima fila.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli