02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ASSODISTIL

Grappe e distillati, l’export vale il 31% del fatturato, e negli ultimi 6 mesi crescono del +1,3%

A dirlo i dati di Format Research in vista dell’assemblea dell’Associazione Nazionale dei Distillatori il 25 maggio a Roma
ASSODISTIL, GRAPPA, Non Solo Vino
Grappe e distillati, l’export vale il 31% del fatturato, e negli ultimi 6 mesi +1,3%

Buone notizie per le grappe e ed i distillati italiani, una delle tante eccellenze del made in Italy: negli ultimi 6 mesi sono cresciute dell’1,3% le esportazioni, soprattutto in Nord America, dove si raccolgono i frutti del progetto “Hello Grappa!” lanciato nel 2017, con le esportazioni che valgono il 31% dei fatturati del settore. A dirlo AssoDistil, l’Associazione Nazionale Industriali Distillatori di Alcoli ed Acquaviti (che si riunirà in assemblea a Roma il 25 maggio) sui dati di Format Research. Un settore, quello della distilleria italiana, che conta 518 aziende operative, di cui 135 distillerie vere e proprie, delle quali l’80% sono considerate micro imprese (fino a 9 addetti), con oltre 4.800 occupati (www.assodistil.it).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli