02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ACQUISIZIONI

I biscotti danesi della Kelsen passano alla Ferrero per 300 milioni di dollari

L’azienda, che controlla i marchi Kjeldsens e Royal Dansk, sotto la guida del gruppo Campbell Soup ha fatturato 157 milioni di dollari nel 2018
FERRERO, KELSEN, Non Solo Vino
I biscotti danesi in mano a Ferrero

I mitici biscotti danesi al burro della Kelsen passano alla Ferrero per 300 milioni di dollari: l’azienda, tra i cui marchi figurano Kjeldsens e Royal Dansk, sotto la guida del gruppo Campbell Soup ha fatturato 157 milioni di dollari negli ultimi dodici mesi, ed il colosso di Alba ne ha acquisito il controllo attraverso la holding belga Cth invest, battendo la concorrenza di un consorzio formato da Kkr e Bain Capital e di Mondelez international, il gruppo che produce i biscotti Oreo, come rivela l’Agi. “La vendita di Kelsen Group è in linea con la nostra strategia di concentrarci sul Nord America dove controlliamo marchi iconici e abbiamo una forte posizione di mercato”, afferma l’amministratore delegato di Campbell, Mark Clouse, in una nota.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

TAG: FERRERO, KELSEN

Altri articoli