02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TERRITORI E RICONOSCIMENTI

I migliori vini da vitigni autoctoni italiani? Li ha scelti l’“Autochtona Award”

Al top, tra gli altri, Timorasso, Barolo e Verdicchio (spumante). Il “Premio Terroir” a Fongaro per il Lessini Durello
Italia
I vini vincitori degli Authoctona Awards 2020 a Bolzano

Italia, Paese enoico fatto da centinaia di vitigni autoctoni. Ed a metterne in fila le migliori espressioni è il premio Autochtona Award, ad Autochtona, a Bolzano. E, così, tra le oltre 500 etichette in concorso, il Miglior Vino Bianco se lo aggiudica l’azienda Claudio Mariotto, con il Colli Tortonesi Doc Derthona Timorasso 2018, mentre il Migliore Vino Rosso viene ancora Piemonte, con il vitigno principe delle Langhe, il nebbiolo, tradotto nel Barbaresco Docg Montefico 2017 di Carlo Giacosa. Le migliori bollicine sono marchigiane con il vitigno principe della regione, il Verdicchio: a salire sol gradino più alto del podio la Cantina Colognola Tenuta Musone con il Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Spumante Brut Musa 2018, mentre tra il Miglior Vino Rosato viene dall’Etna, in Sicilia con l’azienda Feudo Cavaliere che si aggiudica il primo posto in questa categoria con l’Etna Rosato Doc Millemetri 2016. Tra i vini dolci un passito raro, prodotto in Emilia Romagna, quello della piccola azienda agricola Lusignani: il Colli Piacentini Doc Vin Santo di Vigoleno 2009. Ed, ancora, i premi speciali “Autochtona Award”. Il Premio Terroir è stato assegnato all’azienda veneta Fongaro, con il Lessini Durello Doc Riserva Brut 2012. Il Premio Spirito diVino, assegnato dalla rivista, va, invece, ad una storica realtà della Valle d’Aosta: Les Crêtes con il Valle d’Aosta Dop Petite Arvine Fleur 2018. Il terzo premio speciale, assegnato dall’Associazione delle Enoteche Italiane Vinarius, al Miglior Vignaiolo Under 40, va a Davide e Riccardo Sobrino dell’Azienda Cascina delle Rose per il vino Cascina delle Rose, Barbaresco Docg Tre Stelle 2017. La giuria è stata composta dai rappresentanti delle principali guide di vino italiano.

Focus - “Autochtona Award” 2020: i migliori

Migliori Bollicine
Cantina Colognola Tenuta Musone, Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Spumante Brut Musa 2018

Miglior Vino Bianco
Claudio Mariotto, Colli Tortonesi Doc Derthona Timorasso 2018

Miglior Vino Rosato
Feudo Cavaliere, Etna Rosato Doc Millemetri 2016

Miglior Vino Rosso
Carlo Giacosa, Barbaresco Docg Montefico 2017

Miglior Vino Dolce
Lusignani - Colli Piacentini Doc Vin Santo di Vigoleno 2009

Premio Terroir
Fongaro, Lessini Durello Doc Riserva Brut 2012

Premio Spirito diVino
Les Crêtes, Valle d’Aosta Dop Petite Arvine Fleur 2018

Premio Miglior Vignaiolo Under 40
Davide e Riccardo Sobrino - Cascina delle Rose, Barbaresco Docg Tre Stelle 2017

Tasting Lagrein - Miglior Lagrein Kretzer
Muri Gries, Südtirol - Alto Adige Doc Lagrein Kretzer 2019

Tasting Lagrein - Miglior Lagrein Annata
Kellerei Andrian, Südtirol - Alto Adige Doc Lagrein Rubeno 2019

Tasting Lagrein - Miglior Lagrein Riserva
Kellerei - Cantina Meran Burggräffler Südtirol - Alto Adige Doc Lagrein Ris

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli