02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

I Viaggi Di Repubblica

Calici in Alto - Vinitaly, tutto esaurito: si è celebrato il Vinitaly, kermesse di enorme successo (130.000 visitatori, 3300 aziende).
Il commissario straordinario di VeronaFiere Pierluigi Bolla ha però tuonato: "O la città di Verona ci assiste dandoci viabilità, parcheggi e strutture o il Vinitaly ne resterà strozzato" ... L'annunciata esplosione della Sicilia che è davvero la nuova-antica terra promessa dell'enologia d'eccellenza italiana, c'è stata una grande conferma della Toscana, che non è più solo Chianti e Brunello, ma è anche Maremma ... una buona tenuta del Piemonte, una grande rincorsa del Friuli Venezia Giulia e la ripresa dei grandi veneti Amarone, Valpolicella e Recioto... in crescita anche la Puglia. Continua incessante il trend di fascino del Sagrantino di Montefalco.

Le novità di Vinitaly 2001: un moscato forte e gentile di Misette Casano, Cossyra (Panteleria); un Cartizze d'autore: Bisol (S.Stefano di Valdobbiadene); Aurente, il nuovo chardonnay-grechetto delle Lungarotti (Torgiano); il Morellino di Scansano così grande firmato Jacopo Biondi Santi (Castello di Montepò); Nero d'Avola in smoking dalle Tenuta Regaleali del conte Tasca d'Almerita (Sclafani); il blend (Primitivo, Pinot nero, uve di Troia e Montepulciano) giusto della cantina pugliese Borgo Canale (Fasano).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli