02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il clima impazzito spinge i prezzi degli alimenti a +3,6%. Crescono il doppio dell’inflazione, record per frutta e verdura. A dirlo analisi Coldiretti dati Istat sull’inflazione nel 2017 che evidenzia rincaro annuo dell’1,9% sui prodotti alimentari

Sono gli effetti dei cambiamenti climatici a spingere l’inflazione nel 2017 nel carrello della spesa, con il rincaro record del 3,6% dei prezzi degli alimenti non lavorati come frutta e verdura, il doppio della media annuale. Ad affermarlo è un’analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat sull’inflazione nel 2017, che evidenzia per tutto l’anno un rincaro dell’1,9% per l’insieme dei prodotti alimentari. È il risultato delle quotazioni superiori alla media dell’ortofrutta che, spiega la Coldiretti, anche nel mese di dicembre ha fatto registrare prezzi della frutta superiori del 5,3% rispetto allo scorso anno, mentre per i vegetali l’aumento è stato del 3%.
Evidente la spinta dei cambiamenti climatici sull’inflazione nell’anno meteorologico 2017, il più secco in Italia dal 1800 con la caduta di quasi il 30% di acqua in meno rispetto alla media e drammatici effetti sull’agricoltura. Una situazione che ha provocato, secondo la Coldiretti, 2 miliardi di danni nelle campagne, con la distruzione di interi raccolti per effetto dell’alternarsi della siccità al maltempo con violenti temporali e grandinate.
Ed è in questa difficile situazione, che si inseriscono spesso speculazioni, con rincari anomali dal campo alla tavola per effetto delle distorsioni lungo la filiera. E gli effetti sulla spesa degli italiani sono destinati a farsi sentire anche nel 2018 con la raccolta di miele negli alveari praticamente dimezzata, l’addio ad una bottiglia di vino su quattro e calo dell’11% della produzione di olio di oliva rispetto alla media dell’ultimo decennio.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli