02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Giornale

La missione di Scambia rossi da invecchiamento per amici e collezionisti ... Antonino Scambia l’ho trovato e ho scoperto una di quelle mosche bianche che lavorano per il loro piacere (e, naturalmente, il loro ritorno economico), senza badare alle mode, marketing, ai lustrini ... Un esempio ? Nel materiale illustrativo è scritto: “Per nostra precisa scelta non siamo presenti sulle guide del Gambero Rosso e di Veronelli”. Forse non è nemmeno giusto isolarsi, però viva la sincerità ...”A Roma ero consulente finanziario, a 40 anni acquistati questa proprietà assieme con tre soci che liquidai dopo alcuni anni fa. Lasciai la capitale e con mia moglie Siria, una toscana del Monte Amiata, presi fissa dimora” ... Sono loro 240 (una cinquantina quelli vitati) dei 2.300 ettari che vantava l’antica tenuta di uno dei due conti Cahen ... L’Antica Selva di Meana ingloba sette poderi: Poggio Barile, probabilmente il più vocato ... Al vertice il Pinot Nero 1994 passato o meno in barrique e, stesso discorso ma annata 1995, il Sangiovese Poggio Barile, in cantina a circa 45/50.000 lire. Più su ancora, con profumi e concentrazioni massime, il Pinot Nero e il Sangiovese dell’annata 1985 ... A Verona tre collezionisti hanno acquistato altrettante bottiglie del 1975 a un milione di lire l’una. “Io mi raccomando tanto che le bevano accompagnandole a un grande Zola o a un ottimo Roquefort”. Scambia fornisce il Quirinale, i suoi vini a Roma sono anche nelle enoteche ...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli