02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Giornale

Zonin: in Sicilia 1 milione di bottiglie entro due anni ... Dove c’era una stalla e 250 mucche oggi c’è la più grande tenuta vitivinicola della Sicilia. E’ il Feudo Principi di Butera, a Riesi, nell’entroterra di Caltanissetta, che Gianni Zonin ha inaugurato ieri. Ben 300 ettari di cui 135 coltivati a vigneto. L’imprenditore a capo della prima azienda vitivinicola d’Italia e terza in Europa con 3.700 ettari di cui 1.800 coltivati a vigna, ha obiettivi chiari: “Entro il 2004 qui in Sicilia saremo in grado di produrre un milione di bottiglie e di realizzare un fatturato che è di circa 10 milioni di euro”. Ieri è stato il gran cerimoniere di una “festa” a cui hanno preso parte circa 200 persone, tra produttori vitivinicoli siciliani, come Tasta d’Almerita, Rallo e Planeta, giornalisti di varie parti del mondo, importatori ed esponenti dell’economia.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli