02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Giornale

La bottiglia da champagne fu inventata dai Romani ... La bottiglia di champagne l’avevano inventata gli antichi Romani ben prima che i francesi la utilizzassero per custodire le loro preziose bollicine. La tesi, che non piacerà ai cugini d’Oltralpe, è stata formulata dalla sovrintendente per l’archeologia della Toscana Carlotta Cianferoni al convegno “il vino e l’olio principi della tavola nell’antichità”, che si è svolto a San Casciano Val di Pesa (Firenze). Secondo l’archeologia, la particolare bottiglia da champagne, con il tappo di sughero fermato con corde e spaghi, il collo allungato e stretto onde evitare l’esplosione delle bollicine, sono tutte soluzioni già adottate nella Roma antica per realizzare speciali anfore utilizzate nel trasporto dei vini spumanti.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli