02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il / Il Sole 24 Ore

Global agenda ... Naso divino palato sopraffino... Quest’anno spetta a Oz Clarke, naso e palato tra i più fini d’oltremanica, educare le papille dei 15 mila appassionati attesi al Business Design Centre di Londra per l’evento più chic del settore: il Wine Show. La ricetta dell’evento è mescolare mondanità e utilità, entertainment e operatori vinicoli. Se infatti i produttori approfittano della vetrina londinese per far conoscere, assaggiare e soprattutto far acquistare i propri vini, gli ospiti hanno l’opportunità di partecipare a sessioni di degustazione, assaggi (non mancheranno i formaggi ad accompagnare un buon bicchiere) e possono scegliere di lasciarsi condurre attraverso “wine walk”
del gusto da guest star del settore. L’enologo britannico Oz Clarke è una di queste: dispenserà consigli e abbinamenti. Già corrispondente del “Daily Telegraph”, ha compilato testi fondamentali sull’argomento (come la sua annuale “Wine Guide”) e oggi lavora in tv nella serie “Oz and James Big Wine Adventure”, con James May. All’amore per Bacco deve la sua fama di scrittore e giornalista. Se un’etichetta suggerita dall’esperto non dovesse superare la vostra prova palato, però, meglio non fidarsi: prima di frequentare le enoteche Clarke bazzicava i teatri, e i soliti maligni dicono strappasse più consensi come attore.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli