02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Messaggero

Cesanese del Piglio Etichetta Rossa per un classico pollo con i peperoni... Una giornata in cantina, da mane a sera. Come avviene da anni, infatti, questa domenica di maggio vedrà spalancarsi le porte di un'infinità di aziende nazionali, pronte a ricevere frotte di visitatori. Ma non solo: visto che alle degustazioni e ai vigneti si uniranno - pressoché ovunque - rassegne artistiche, concerti, sport e spettacoli. Una festa per tutto il vino italiano, insomma: aspettando che si arrivi a far durare "Cantine Aperte" 365 giorni l'anno, come il nostro nettare meriterebbe (per il programma dettagliato delle iniziative, www.movimentoturismovino.it). Il weekend coincide anche con il 45° compleanno della Cantina Sociale Cesanese del Piglio, che tra domani e domenica diverrà sede, oltre che di un convegno di studi sullo stesso Cesanese, di divagazioni interattive tra musica, teatro, video e fotografia. Per l'occasione, poi, nuove etichette si affiancheranno a quelle già conosciute: tra cui spicca sempre, per rapporto qualità-prezzo, il Cesanese del Piglio Etichetta Rossa (4,50 euro), dai sentori di visciola, amarena e confettura di prugne. In bocca è caldo, morbido, equilibrato: perfetto su qualunque tipo di carne grigliata, o su un estivo pollo con peperoni.


Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli