02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Messaggero

Lucente, un rosso di prestigio per le occasioni importanti ... Il Vinitaly si espande. La kermesse organizzata da Veronafiere, in programma ad aprile, s'è fatta itinerante: durante il 2006, infatti, farà tappa in Russia, Stati Uniti, Giappone e Cina. Intanto, però, ha anticipato le manovre addirittura in India, dove la scorsa settimana il vino italiano è stato molto apprezzato dagli operatori locali. Un bel successo, come quello decretatoci dal prestigioso mensile americano Wine Spectator: che nella sua consueta lista dei migliori 100 vini dell'anno vede il nostro Paese al terzo posto per numero di presenze, dopo U.S.A. (scontato) e Francia. Portabandiera del Tricolore i Marchesi de' Frescobaldi, segnalati con tre vini da proprietà diverse: Castelgiocondo a Montalcino, Castello di Nipozzano nel Chianti e Lucente per l'azienda Luce della Vite. Da cui arriva anche il fiore all'occhiello della dinastia, quel Luce che anche in un'annata difficile come il 2002 rivela nobili tratti. Un rosso certo improponibile per la quotidianità (70 euro!), ma ricco di frutti rossi, more, tè nero, liquirizia e tabacco. Elegante e carnoso, sarà adatto a della selvaggina ma potrà essere consumato anche da solo, a fine cena, ben al riparo dal freddo inclemente.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli