02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Mondo

L’Arte di vendere ... Marketing pittura e scultura al servizio dei prodotti industriali... ...Beneficenza a parte, le imprese hanno scoperto che «l’arte riesce a tirare via anche dal regalo più scontato, dal bene di consumo più banale, la patina d’effimero», spiega la gallerista Federica Ghizzoni,una delle alfiere del binomio ars & [& marketing in gran spolvero da qualche mese. Ghizzoni ha ospitato il lancio milanese della Fiat 500, affiancando a opere legate al mito della velocità un vecchio tipo e due modelli nuovi e riuscendo pure a venderli. E per Natale ha allestito per l’azienda vinicola toscana Villa Petriolo l’Art box. Cioè sei bottiglie del Rosae Mnemosis in una scatola di legno serigrafata (300 esemplari numerati) dal pittore Vanni Cuoghi. Non è l’unico connubio arte-vino. Nella sua tenuta toscana, Donatella Cinelli Colombini ha ospitato cinque artisti che hanno trasformato le vigne in una galleria open-air per meglio stimolare al Brunello della casa. E, ospiti gli hotel Baglioni, si sono tenute sei serate in cui altrettanti produttori presentavano vini di prestigio e opere d’arte affini. Si è andati dalle antiche cartine geografiche di Livio Felluga ai Renoir della Veuve Clicquot Ponsardin...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli