02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Mondo

Porsenna il superbo ... Le bottiglie Madonna nera servite al G8 dell’Aquila... Un gruppo di amici appassionati di vino, di sole e di belle cose. Una piccola azienda nell’area a sudest di Montalcino con una cantina gioiello, curata in ogni dettaglio. E una grande voglia di lasciare il segno sul mercato enologico nazionale. Come? Tanto per incominciare affidando la cura dei due ettari di vigna, impiantati a Sangiovese, Cabernet e Merlot, a un professionista con i fiocchi come Carlo Pettini: miglior enologo del mondo secondo la classifica 2008 di Wine Enthusiast, ma soprattutto grande esperto del ramo che da tanti anni batte il vigneto Italia, dalle-Alpi alla Sicilia, firmando etichette di valore caratterizzate da eleganza e qualità.
È così che la giovanissima azienda Porsenna ha fatto centro, togliendosi la soddisfazione di portare il suo Madonna nera, annata 2007, sulle tavole del G8 da poco tenutosi all’Aquila, incassando molti generosi apprezzamenti. Un battesimo da fuoriclasse per questo rosso elegante, nuovo supertuscan che Ferrini porta sul mercato. Blend di Sangiovese (60%), Merlot (30%) e Cabernet (10%), è prodotto in poche migliaia di bottiglie. Riservate agli intenditori.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli