02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore / Ventiquattro

Vino scelto da Giorgio Pinchiorri ... Mormoreto, Tuscan cosmopolita... A ottobre vengono presentate le guide dei vini italiani e tutto il settore si innaffia di curiosità e interessi. I giudizi dei curatori delle varie pubblicazioni per buona parte divengono: il mercato e gli appassionati accettano queste differenze e, alla ricerca della verità, si sfidano negli assaggi. Le guide sono utili soprattutto per scoprire le novità, poiché i “classici” sono certezze che raramente tramontano. Per i produttori un sostanzioso incremento nelle vendite avviene già qualche mese prima con le classifiche di Wine Spectator e le anticipazioni del famoso wine advocate Robert Parker. Un esempio: alla pubblicazione delle valutazioni sui toscani, il Carbonaione ha riportato punteggi e subito sono arrivate ordinazioni all’azienda per 20mila bottiglie, ben oltre quelle prodotte. Si sta comunque consolidando la tendenza a preferire vini di alta qualità a prezzi non stratosferici. Fra questi, sicuramente da segnalare è il Supertuscan Mormorato, prodotto da Frescobaldi nella tenuta del millenario castello di Nipozzano, in zona Chianti Rufina. E’ un vino dalle caratteristiche internazionali considerati i vitigni che lo compongono (cabernet sauvignon con piccola percentuale di franc, merlot e una pennellata di petit verdot), da bere con almeno quattro anni di maturità. Esprime un’ampia e complessa gamma di note olfattive, dalla bacco rossa fino alle eleganti note floreali della viola, per poi far emergere le spezie. Al palato offre rotondità con timbro caldo, morbidezza e finale persistente. All’Enoteca proponiamo la vendemmia 2004, abbinandola al carré d’agnello farcito di olive nere e lardo, peperoni alla menta e insalatina al sesamo, per una reciproca. www.frescobaldi.it.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli