02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Il vino si salvò con marketing e qualità: nell'85 lo scandalo del metanolo causò 22 morti e decine di intossicati (la diagnosi: ingestione di vino adulterato con alcool metilico usato per aumentare il grado alcolico e prodotto sinteticamente nel sottoscala di casa di Giovanni Ciravegna - condannato poi a 13 anni di reclusione - di Narzole, nel Cuneese, privo di vigne ma con 200 - allora - produttori). Il vino italiano andò alle corde, ma dalla crisi partì la voglia di riscatto

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli