02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Vino, gli Usa primo mercato ... Nel 2001 su un totale venduto in Italia di 30,6 milioni di ettolitri, il prodotto sfuso è stato di 17,8 milioni rispetto ai 19 dell’anno prima; per contro il prodotto in bottiglia è stato pari a 12,8 milioni contro i 12 del 2000. Questo andamento del mercato interno e dell’export “è la conferma – ha spiegato il presidente uscente di Federvini, Luigi Rossi di Montelera – del buon momento che il vino italiano ha sia in termini congiunturali che di immagine ed è la prova provata che la politica della qualità è vincente. Solo che va alimentata con iniziative che, da un lato, tutelino l’identità del prodotto con il territorio e, dall’altro, accentuino le scelte e le finalità promozionali” ... Al punto che gli investimenti per la promozione vinicola all’estero, nel 2001, hanno sfiorato gli 11 milioni di euro, tra dotazione pubblica (5,4 milioni di competenza Ice) e privati ... Gli stessi privati che hanno saputo per tempo investire in qualità e che il mondo intero ormai riconosce tout court al vino made in Italy. Riconoscimento che un Paese come gli Usa, che solitamente mette la qualità al primo posto tra i fattori di successo, ha promosso a pieni voti il vino italiano ... L’assemblea di Federvini ha nominato Piero Mastroberardino presidente per il prossimo triennio.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli