02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Alleanza a tre sulla promozione del vino ... Alleanza a tre - Italia, Francia e Spagna - per rafforzare la promozione del vino e dei prodotti alimentari dei tre Paesi sui mercati terzi. Potrebbe essere questa la risposta europea all'invasione di campo attuata dai nuovi produttori di vino delle Americhe e dell'Oceania, che negli ultimi due anni hanno sottratto quote di mercato agli stessi produttori europei. L'ipotesi, non troppo aleatoria, è emersa dalle dichiarazioni del direttore dell'Ice, Ugo Calzoni, e del direttore di Sopexa Italia, Albert Mimouni, intervenuti al Salone del vino di Torino, che ha chiuso ieri i battenti con una crescita del 20-25% delle presenze rispetto alla 40mila registrate nella prima edizione del 2001. L'accordo dovrebbe promuovere l'immagine dei differenti prodotti senza entrare nel merito delle singole peculiarità e permetterebbe di sviluppare quelle sinergie che ciascun Paese difficilmente potrebbe realizzare da solo. Per il direttore di Sopexa, quest'anno la Francia ha accusato una perdita delle proprie esportazioni di vino nella stessa Europa: si parla di un -15% in Gran Bretagna e in Svizzera. Da qui la decisione - ha detto Mimouni - di ampliare gli sforzi per promuovere meglio e di più il made in France nel mondo. La stessa cosa intende fare l'Ice: Calzoni ha infatti dichiarato che il prossimo anno, a fronte di un taglio del 6% delle risorse disponibili, l'Istiutto farà in modo di rispettare gli stessi programmi attuati quest'anno per sostenere il made in Italy. Nasce da qui la ricerca di nuove strategie che prevedano alleanze con partner Ue con produzioni tipiche allineate tra loro, vale a dire quelle della Francia (Mimouni ha proposto un incontro al vertice tra Ice e Sopexa a Parigi) e Spagna.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli