02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Piemonte, casali riscaldati con le viti ... Canelli (Asti), capitale dello spumante, sarà la prima città del mondo a riscaldare le case e a produrre energia elettrica dalla potatura dei tralci delle viti? Per iniziativa del Comune è allo studio un progetto intitolato "Energia enoagricola", promosso da Enzo Dabormida, ingegnere esperto in tecnologie termiche, e da Luciano Amerio, presidente del Consiglio comunale e produttore vinicolo che ha già sostituito il bruciatore a gas con uno alimentato con gusci di nocciole acquistati da un'industria dolciaria.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli