02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

L’Italia prenota il Sol Levante ... Da Tokyo a Okinawa, si lavora alla “Primavera del made in Italy”. Iscrizioni aperte fino a Natale per imprese ed enti pubblici. A gennaio la visita di D'Alema e in aprile quella del capo del Governo Romano Prodi... C’è ancora tempo fino a Natale, per imprese ed enti che vogliano dare il loro contributo di idee e partecipazione alla più grande rassegna del nostro Paese all’estero. “Primavera italiana in Giappone 2007” è già arrivata a superare i 200 eventi programmati, a partire dall’inaugurazione all’ambasciata del prossimo 19 marzo, tanto che potrebbe estendersi fino a luglio per evitare sovrapposizioni... ...Nella seconda sezione – il Made in Italy – viene dato particolare risalto ai settori di mercato dove siamo relativamente deboli rispetto alle potenzialità. Un esempio è il comparto del vino che, se pure in crescita, resta a grande distanza dal primato dei francesi, bravi nel loro marketing (da sottolineare la risonanza mediatica data all’iniziativa di un onsen, un bagno termale, che ha messo nei tubi il Beaujolais per annaffiare i bagnanti: sarà cattivo gusto, ma stampa la parola Beaujolais nella mente di molti clienti). Per noi si tratta di andare oltre le promozioni nei department stores: per questo, ad esempio, sarà attivato il maggior programma di formazione di sommelier locali, oggi quasi tutti di formazione francese. E questo è un altro punto fondamentale: organizzare iniziative in grado di produrre effetti e collaborazioni nel tempo...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli