02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

L’indotto di Verona supera gli 800 milioni ... Fatturato in salita per l’ente scaligero... Giro d’affari in crescita del 6% sul 2005, mentre il margine operativo lordo sale a quota 9,84 milioni di euro. L’assemblea dei soci di Veronafiere, ha approvato giovedì sera all’unanimità il bilancio consuntivo 2006.
Il fatturato si è attestato a 70 milioni e 434 mila euro, in crescita del 6,16% rispetto al 2005 e del 32,5% sul 2003, (anno comparabile per tipologia di manifestazioni). Con l’utile prima delle imposte a 4,8 milioni di euro. Le manifestazioni organizzate all’estero da Veronafiere nel 2006 hanno generato ricavi pari a 4 milioni di euro. Complessivamente l’azienda ha venduto 600mila metri quadrati netti, ospitato 14mila espositori, di cui il 18,6% esteri (+ 9% sul 2005) e 1 milione 116mila visitatori, dei quali l’11% esteri. Circa 22 milioni di euro gli investimenti sostenuti lo scorso anno per l’ammodernamento, il potenziamento del quartiere e dei servizi, per le acquisizioni strategiche in altre società.
“Questi dati - precisa Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere in una nota -dimostrano il ruolo assunto dall’Ente per lo sviluppo del territorio. Abbiamo calcolato che l’indotto generato lo scorso anno sia stato di oltre 800 milioni, un valore consistente che conferma l’importanza di Veronafiere come strumento promozionale e commerciale a supporto del made in Italy”.
Per quanto riguarda il 2007, il budget previsionale ha fissato il fatturato a quota 63 milioni di euro, in crescita di circa il 13% rispetto al 2004, anno comparabile per tipologia di rassegne precisano dall’Ente. “Il dinamismo di questi anni, pur in un mercato altamente competitivo, i risultati raggiunti e il nuovo piano industriale, approvato lo scorso novembre - conclude il direttore di Veronafiere - rappresentano una buona base di partenza per un percorso ancora lungo e complesso, che richiederà sforzi, investimenti ed energie per garantire all’azienda la posizione di leadership in Italia quale primo organizzatore diretto di manifestazioni”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli