02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Attenzione alle baccanti del Bordeaux ... BusinessWeek... Robert Parker, il Dioniso dei critici del Bordeaux, ha scelto le sue baccanti. Sono le produttrici del celebre rosso francese che stanno cercando di conquistarsi spazio all’interno di un settore tradizionalmente dominato dagli uomini. Capofila è la baronessa Philippine de Rothschild, madrina del famoso Chàteau Mouton Rothschild, la cui annata 2004, che sta riempiendo gli scaffali delle enoteche in questi giorni, è valutata tra i 106 e i 194 euro a bottiglia. La baccante numero due è Corinne Mentzelopoulos, il cui Chàteau Margaux vale tra 138 e i 183 euro.
Per una bottiglia di Clos l’Eglise, della baccante in terza, Helen Garcin, servono almeno 58 euro. E così via, dato che Dioniso-Parker ha selezionato altre cinque francesi. I produttori maschi facciano attenzione, se non vogliono, parafrasando la tragedia di Euripide, fare la fine di Penteo, il giovane sovrano che si oppone al culto di Dioniso, fatto a pezzi dalle baccanti sul monte Citerone.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli