02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

I ristoranti del gastronauta ... Non ci sono né voti né graduatorie, ma un essenziale commento che descrive piatti del territorio e specialità tipiche del locale nella “Guida ai ristoranti de Il Sole-24 ore” presentata ieri al Principe di Savoia di Milano e curata dal “gastronauta” Davide Paolìni. Più di quattrocento insegne rappresentative della Penisola a tavola divise per regioni, con il Nord che presenta un ventaglio decisamente più ricco del Centro e del Sud messi insieme. Completano la guida le pennellate del critico autore della scheda (una decina gli autori) che descrivono ora la figura del (o della) titolare, ora lo chef o altri personaggi che danno spessore al locale. Nessun punteggio, quindi, ma l’indicazione del prezzo medio accompagnato da un simbolo che colloca il locale esaminato in una delle cinque aree di eccellenza predeterminate. Si comincia con “a me mi piace”, che svela subito dove batte il cuore del gastronauta; “carramba che sorpresa”, a indicare una qualità insospettata nel tempo; “vai sul sicuro”, per dire di un locale della massima fiducia; “extralarge”, di ristoranti da 120-150 coperti e ottima cucina; “gli intoccabili’, riferiti a locali dove impera ilgrande chef o come tali riconosciuti e stimati dal critico. Alla presentazione erano presenti numerosi ristoratori giunti da tutta Italia tra i quali i vincitori dei premi in palio: per la categoria chef emergenti hanno vinto Enrico Bartolini delle Robinie di Montescano, Paolo Barrale del Marennà di Sorbo Serpico, Filippo Gozzoli del milanese The Park. Ilpremio alla carriera è andato a Cesare Giaccone dell’Angolo di Paradiso di Albaretto dela Torre; il migliore suggeritore divino è risultato Giuseppe Palmieri della Francescana di Modena; Nonna Sceppa di Capaccio ha vinto il titolo di miglior extralarge, mentre l’Antica osteria al castello di Gambellara ha vinto il titolo di miglior trattoria. Infine il premio alla miglior provincia italiana per la ristorazione per il 2008 è stato assegnatoalla provincia di Bolzano.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli