02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Se lo chef stellato abita in albergo ... Sodalizi d’autore... In totale sono sette stelle: le cinque dell’hotel de Russie e le due stelle Michelin del noto chef Fulvio Pierangelini che ha reso famoso in tutto il mondo “Il Gambero Rosso” di San Vincenzo. Sotto il brand The Art of Simple Luxury, si concentra la scelta di Sir Rocco Forte di dar vita a un’autentica rivoluzione culturale gourmet al ristorante de Le Jardin de Russie e che si basa sulla collaborazione di alta cucina di Pierangelini con l’executive chef Nazzareno Menghini. L’obiettivo non sta solo nell’attrarre più clientela nel rinnovato ristorante ma nel caratterizzare in modo specifico rutti i ristoranti della catena Rocco Forte. Tra i binomi hotel e ristorante stellati che hanno funzionato meglio in termini di attrattività c’è quello del Rosa Alpina con lo chef Norbert Niederkofler. Ottenuta una prima stella nel 2000 e la seconda nel 2006, la clientela è cresciuta del 30% nel primo periodo e del 20% negli ultimi due anni.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su