02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Il conflitto sull’agricoltura ... ...Indicazioni geografiche... I prodotti mediterranei sono
probabilmente salvi: l’Italia avrebbe ottenuto la garanzia che i prodotti mediterranei significativi per il nostro Paese come il riso o gli agrumi non saranno inseriti nella lista dei prodotti tropicali, per i quali la bozza di accordo prevede drastici tagli dei dazi. Niente è definitivo, ma “è un primo passo che tutela la produzione agricola italiana”, ha detto Adolfo Urso, sottosegretario allo Sviluppo economico e negoziatore a Ginevra per la Wto. “Ma sul fronte offensivo resta la richiesta sulle Indicazioni geografiche (Igp) e per una maggiore apertura dei mercati dei Paesi competitivi per i prodotti industriali”, ha aggiunto. L’Italia, con oltre il 21% del totale comunitario (pari a 171 marchi), detiene la Leadership europea, seguita dalla Francia, con 157 prodotti, e dalla Spagna con 115.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli