02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

La Tav lima il tracciato per tutelare i vigneti ... Infrastrutture. Definita l’ipotesi per la Torino-Lione... Alla centoventesima riunione dell’Osservatorio sulla Torino-Lione, e con due giorni di anticipo rispetto alla scadenza fissata dall’Unione europea, il tracciato dell’alta velocità ferroviaria prende forma. Con alcune modifiche rispetto a quanto ipotizzato lo scorso anno. Ora toccherà ai tecnici lavorare sino a fine maggio per definire il progetto preliminare.
“Non abbiamo mai fallito una data, sino ad ora - sottolinea con soddisfazione Mario Virano, presidente dell’Osservatorio - e anzi siamo in anticipo con i sondaggi: 18 effettuati (su 91) rispetto alla previsione di 12”.
Sondaggi che, in realtà, non sono serviti in questa fase per individuare il tracciato di massima. Che è invece frutto del confronto tra i rappresentanti dei Comuni che hanno accettato di partecipare ai lavori dell’Osservatorio scegliendo i propri rappresentanti. Un tracciato che, indubbiamente, tiene conto di alcune criticità del
territorio ma che cerca anche di evitare inutili tensioni, almeno laddove è possibile. Così il tunnel di base - 46,5 km in territorio francese e 12 km nella parte italiana - sbucherà a Susa e non più a Chiomonte, salvaguardando i vigneti...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli