02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Sole 24 Ore

Gli automobilisti ubriachi rimediano con i lavori sociali ... Pene alternative al carcere per i conducenti fermati ubriachi o sotto l’effetto di droghe, maximulte per i meccanici che truccano le minicar. Dalla commissione Lavori pubblici del Senato, che sta esaminando i 54 emendamenti sospesi relativi al ddl sulla sicurezza stradale, è giunta la possibilità di sostituire la pena, sotto il controllo del giudice, con lavori di pubblica utilità di durata corrispondente al periodo di detenzione irrogato e alla conversione della pena pecuniaria calcolata in 250 euro a giomata di pena alternativa. “È una severità intelligente - sottolinea Marina Magistrelli (Pd), prima firmataria dei due emendamenti approvati - che riguarda solo i casi di abusi senza sinistri. E la pena alternativa spetta solo una volta”. In caso di violazione degli obblighi sarà immediata la revoca della pena sostitutiva, con ripristino di pena iniziale e sanzioni amministrative (sospensione della patente e confisca del mezzo). In caso di svolgimento positivo dei lavori di pubblica utilità, invece, il giudice dichiarerà estinto il reato, ridurrà della metà la sospensione della patente e revocherà la confisca del mezzo sequestrato...

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli