02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Tempo

I giovani preferiscono l’enoteca alla discoteca ... Il popolo del vino batte quello della notte, l'enoteca «per degustazioni» è preferita alla discoteca: emerge dai dati forniti da Franco Ricci, direttore della guida Duemilavini dell'Associazione Italiana Sommelier. «Il fatto più significativo - commenta - è che il 34/37% degli iscritti ai nostri corsi per diventare sommelier sono giovani, di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Le nuove generazioni hanno voglia di conoscere e approfondire la cultura del vino e lo fanno affollando enoteche e wine bar, a scapito della frequentazione delle discoteche». Nelle grandi città, da Roma a Milano a Napoli, sempre più frequentemente si incontrano personaggi e vip non più a ristorante, dietro il bancone di qualche vineria, generalmente che insieme ad ottimi vini da degustrare propone spuntini o assaggini adeguati.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli