02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Il Venerdi' Di Repubblica

Quando i manager scelgono alla cieca ... Il primo round, in gara il Barolo, se lo aggiudica il Ciabot Mentin Ginestra ’98 di Domenico Clerico. A premiarlo una giuria particolare, convocata da Meliorbanca in collaborazione con Emprimer, società di servizi finanziari per il mondo del vino: era formata da imprenditori, finanzieri, personaggi del mondo dei media e dello spettacolo, cioè rigorosamente da non addetti ai lavori, chiamati a valutare in un blind test (alla cieca) prodotti affermati o emergenti. Il prossimo round sarà il 26 giugno sempre a Milano (tra gli invitati Gerry Scotti, Lina Sotis, il sindaco Alberini) dedicato agli Chardonnay. Poi si va a Roma, il 17 luglio, per un confronto tra spumanti. In tutto sono dieci gli appuntamenti nati per trasformare in passione l’interesse già nato tra mercato vinicolo e mondo della finanza. Il brindisi finale è fissato per marzo 2004 nella suggestiva cornice del San Maurizio di Santo Stefano Belbo (Cuneo), un monastero del Seicento trasformato in resort, con la premiazione dei dieci prodotti che, in questi assaggi, avranno ottenuto il massimo punteggio.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli