02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'espresso

Regale e senza flûte … Il brindisi è in rosa … Cuvèe Annamaria clementi rosè 2003 Cà del Bosco. Alla presentazione di questo Franciacorta Rosé, tutto rosa e femminile: fiori, addobbi, cracking art e menù affidato alle tristellate Annie Féolde, Nadia Santini e Luisa Valazza. Molta emozione per l’invitata più coinvolta, Annamana Clementi, cui è dedicata la cuvée. Fu lei a comprare Ca’ del Bosco nel ‘64, a mandare «in castigo» il figlio Maurizio Zanella per farlo studiare di più, a incoraggiarlo poi, quando decise di fare vini superlativi. Questa Cuvée 2003 è l’ennesimo capolavoro, creato e accudito per sette anni dall’enologo Stefano Capelli. Pinot nero in purezza, da vigne di 23 anni, vinificato in barrique prima del lungo sonno in bottiglia, è stato degorgiato quest’autunno. Non mortificatelo in una flùte, sia un calice alto e formoso a porgere il colore rosa-cerasuolo, la spuma esuberante, il perlage microscopico, i profumi fruttati con un soffio balsamico. E il sorso: fragranza racchiusa in un velo vinoso, armonia, raffinatezza, lunghissima persistenza. Un brindisi regale. Prezzo adeguato: sui 143-145 euro a Roma da Achilli al Parlamento, a Napoli all’Enoteca Partenopea.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su

Altri articoli