02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L'espresso

Antichi bianchi ... “Valdadige, chi è costei?”, verrebbe da dire, citando il vecchio adagio manzoniano: questa denominazione è infatti periferica sia a livello geografico (si sviluppa soprattutto lungo i confini tra Veneto e Trentino) sia in termini di visibilità. Ed è proprio a cavallo delle province di Verona e di Trento che si dipanano i trenta ettari della cantina Roeno (www. cantinaroeno.com, tel. 045 7230110), da cui la famiglia Fugatti trae vini di carattere con la virtù della versatilità. Accanto al Valdadige Terra dei Forti Riserva 2008, un rosso strutturato proveniente dai ceppi centenari di un particolare biotipo di Lambrusco a foglia frastagliata chiamato Enantio, spiccano infatti due bianchi di grande nitidezza espressiva: un Riesling, il Praecipuus, di stile nordico per l’avvincente tratto aromatico (pesca, agrumi. idrocarburi) e il tratto sapido-minerale, e una Vendemmia Tardiva dì nome Cristina, dall’articolato uvaggio (pinot grigio, chardonnay, traminer. sauvignon) e dal profilo ammaliante per le squisite note di muffa nobile, l’avvolgente viscosità e il felice contrasto dolce-acido. Rispettivamente sui 15 e 19 euro in enoteca.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli