02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Nazione

Sharon Stone fa follie per una bottiglia di Sagrantino ... Andata a Sharon Stone la doppia bottiglia magnum di Sagrantino di Montefalco «25 anni» di Arnaldo Caprai (annata 1998) firmata, dalla scatola all'etichetta, dallo stilista Roberto Cavalli, un pezzo unico dal look tigrato e trasgressivo e battuta ieri sera alla Pergola in occasione dell'asta dei vini a sostegno della fondazione del Maggio musicale fiorentino. A conquistare la bottiglia per conto della star, impegnata al festival di Cannes, per la cifra di 2.400 euro, è stato Gelasio Gaetani Lovatelli d'Aragona. La rara bottiglia imperiale (6 litri) di Sassicaia '99, donata da Giorgio Armani, ha invece spuntato la quotazione di 4.800 euro, offerti dall' enoteca «I Terzi». La magnum di Sassicaia '98 donata da Giovanni Agnelli ha raggiunto la cifra di 1.500 euro offerti da un privato. «Appena ho saputo che sarebbe stata battuta questa bottiglia unica ho chiamato Sharon, che spesso si rivolge a me per avere consigli di investimento in bottiglie esclusive - ha poi raccontato Gelasio Gaetani - lei si è subito mostrata entusiasta. Mi ha detto che è un privilegio possedere un oggetto che riunisce i due simboli del made in Italy, l'alta moda e il grande vino, sue passioni». All'asta ha partecipato anche il maestro Zubin Mehta.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su