02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TENDENZA

La pandemia accorcia le distanze e premia i ristoranti vicino a casa

Secondo i dati di Google Trends, le ricerche dei “ristoranti in zona”, tra giugno 2020 e giugno 2021, sono cresciute del +550%
Non Solo Vino
Come cambia la ricerca del ristorante

Volano le ricerche online di ristoranti vicino casa o nelle nelle vicinanze, cresciute, tra giugno 2020 e giugno 2021, secondo i dati di Google Trends analizzati da Local Strategy, dal +110% dei 12 mesi precedenti al +550%. Dati che mostrano un cambiamento dei consumatori verso il business locale, accentuato dalle restrizioni sanitarie da pandemia.
Oltre al dato sui ristoranti,
la crescita delle ricerche “vicino a me” sono registrate trasversalmente in tutte le attività, portando nuovi clienti a negozi e servizi di prossimità e offrendo al consumatore possibilità di scoprire attività locali che non conosceva in precedenza. Le ricerche locali nella situazione pre-pandemica rappresentavano il 73% delle ricerche mondiali secondo Google, mentre con lo scoppio del Covid-19 le ricerche sono esplose al +20.000% interessando trasversalmente tutti i business e le attività commerciali.
Andando nello specifico, sono aumentate sensibilmente, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, ricerche come: “ristoranti in zona” (+550%), “ristorante sushi vicino a me” (+350%), “ristoranti senza glutine vicino a me” (+200%), “pizzeria vicino a me” (+200%), “ristorante cinese vicino a me” (+110%), “ristorante messicano vicino a me”, “ristorante indiano vicino a me”. A trainare le ricerche: Valle D'Aosta, Lazio, Marche, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli