02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Repubblica Delle Donne

Ristorante fai da te ... Gli anglosassoni avevano i BYO, i ristoranti dove si portava il vino da casa. All’artista Caroline Kininmonth è venuta l’idea per una variante singolare: aprire un BYOF, acronimo di “Bring Your Own Food”, portati il tuo cibo (e mangialo). Per aprire il primo ristorante senza chef ha cercato una casa dei pescatori a King Island (minuscola isola della Tasmania, Australia) dove si trovano pesce e prodotti locali meravigliosi e l’ha ristrutturata senza stravolgerne l’atmosfera (le reti rimaste a penzolare dal soffitto). Porte sempre aperte a turisti e passanti muniti di viveri invitati a cucinarsi un piatto o preparare un tè con gli ammici, per consumarlo a picco sul mare come i pescatori. Ovviamente l’uso di cucina e utensili è gratis, ma per chi vuol ringraziare la proprietaria all’uscita c’è una cassetta in cui lasciare qualche spicciolo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli