02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Repubblica Firenze

Relax e privacy … Le vacanze top secret degli Obama... L’ex presidente da oggi a Buonconvento... Oggi iniziano le vacanze di Barack Obama e signora in terra di Siena. L’ex presidente degli Stati Uniti e la moglie atterreranno all’aeroporto militare di Grosseto alle 12 per poi raggiungere il “buon retiro” di Borgo a Finocchieto, nella campagna intorno a Buonconvento che si affaccia sui Vigneti del Brunello, ospiti dell’ex ambasciatore americano a Roma John Phillips, che ricevette il prestigioso incarico su nomina dello stesso Obama. Si annuncia una vacanza super blindata, nel silenzio di questo resort del 1200 che da qualche giorno pullula di mezzi e uomini delle forze dell’ordine. Nel soggiorno di almeno cinque giorni degli Obama nelle Crete non sono previsti incontri istituzionali. Ma è improbabile che l’ex presidente della Casa Bianca, appassionato di arte e di storia, non si conceda qualche ora nella nostra città, dove ha ricevuto l’invito del sindaco Bruno Valentini a vedere la Maestà di Simone Martini da pochi centimetri. Obama e Michelle in questo caso sarebbero i primi dopo 25 anni ad ammirare il capolavoro delle pittura senese del ’300 da una distanza così ravvicinata. Un regalo, quello del sindaco, possibile grazie ai lavori di manutenzione sull’opera che prenderanno il via a breve. Non essendoci un programma ufficiale, è impossibile o quasi prevedere gli spostamenti della celebre coppia. Ma c’è chi dà quasi per certa (il noto sito WineNews diretto da Alessandro Regoli) una cena a Firenze (in una residenza privata e ovviamente top secret) degli Obama con Matteo Renzi e uno chef stellato ai fornelli: Massimo Bottura. Magari questa potrebbe essere l’occasione per mettere sul tavolo, oltre a ottimi piatti, anche un progetto solidale a cui il celebre chef tiene molto: esportare anche in America il modello del Refettorio ambrosiano per frenare gli sprechi alimentari. Ma siamo nel campo delle ipotesi, per quanto molto accreditate. Quello che è ceno che Obama e Michelle limiteranno al massimo le uscite dalla quiete superprotetta del lussuoso residence che hanno scelto per il loro breve soggiorno in Toscana. Del resto in questo angolo di perfezione dove il tempo sembra scorrere più lento hanno tutto, ma proprio tutto, per una vacanza indimenticabile. Anche un castello, lo splendido castello di Bibbiano, per vicino di casa.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli