02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
NUOVI USI & COSTUMI

La Ribolla Gialla, dalla bottiglia alla boccetta, dal calice di vino alle mani come igienizzante

Quanto mai al passo con i tempi, un’idea “naturale” di Collavini con il profumiere Lorenzo Dante Ferro, alla fragranza dell’iconica uva friulana
COLLAVINI, IGIENIZZANTE, RIBOLLA GIALLA, Italia
La “Ribolla per mani”

La Ribolla Gialla, dalla classica bottiglia ad un’insolita boccetta, dal calice di vino alle mani che solitamente lo alzano per brindare. È il percorso che non ti aspetti della storica ed iconica uva friulana, le cui note olfattive diventano la fragranza della “Ribolla per mani”, un igienizzante naturale, composto da un mix di 10 olii dal potere battericida per la pelle in grado di garantirne il massimo livello di igiene e il rispetto del naturale equilibrio, nato da un’invenzione della cantina Collavini, con il maestro profumiere Lorenzo Dante Ferro.
Un’idea quanto mai al passo con i tempi visto il cospicuo uso di igienizzanti ormai entrato prepotentemente, con l’emergenza Covid, a far parte dell’igiene e del vivere quotidiano. Una quotidianità in cui il vino è protagonista anche in un'insolita veste.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli