02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E TERRITORI

La Valpolicella in un docufilm: “Le Famiglie Storiche - Un racconto sull’Amarone”

Il progetto voluto dall’associazione che riunisce 13 delle cantine più importanti (e a guida familiare) del grande territorio veneto

Sempre più spesso, i territori del vino ed i loro protagonisti, i produttori, oltre che con degustazioni, e visite in azienda per accogliere gli appassionati del mondo, scelgono il linguaggio del cinema per raccontarsi. Lo hanno fatto di recente, per esempio, le Langhe, il Roero ed il Monferrato patrimonio Unesco con “Vite”, del regista Tiziano Gaia. Ed ora sono pronte a farlo le Famiglie Storiche, l’associazione che riunisce 13 dei nomi più importanti della Valpolicella e dell’Amarone, ovvero Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Masi, Musella, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Torre d’Orti, Venturini e Zenato. Un gruppo di produttori e di aziende tutte a guida familiare (e proprietarie dell’Antica Bottega del Vino, diretta da Luca Nicolis, uno dei “templi” del buon bere a livello mondiale), che hanno contribuito in maniera decisiva a fare della Valpolicella uno dei territori più prestigiosi d’Italia e dell’Amarone uno dei vini di maggior successo nel mondo (che complessivamente controllano 800 ettari vitati per la produzione di Amarone, ne commercializzano 2,3 milioni di bottiglie, il 15% del venduto del grande rosso veneto, per un fatturato complessivo di 81 milioni di euro, il 23% del totale delle vendite di Amarone, di cui il 70% all’export). Il docufilm, che si chiama “Le Famiglie Storiche - Un racconto sull’Amarone”, è stato girato dal giovane regista Michael Gasparini nella prima fase della pandemia, per raccontare la forza “umana” di questa associazione, oggi guidata da Alberto Zenato, che ha voluto un progetto corale sorretto dal forte desiderio di raccontarsi e condividere la passione per il proprio lavoro e il proprio territorio. La presentazione di scena il 9 settembre, a Verona (Cinema Teatro Rivoli, Piazza Bra 10) e poi sarà visibile sui principali canali di comunicazione di tutte le Famiglie.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli