02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L’espresso

Patrimonio di bollicine ... Nel grande mare verde dei vigneti che ricoprono la Champagne c’è grande senso di pace, un’armonia geometrica, I filari sono linee interminabili aggrappate alla terra, che risalgono la collina e s’infrangono nella foresta. Un paesaggio perfetto. Tanto che è stata inoltrata la richiesta per essere inserito nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco. Parigi è alle spalle, a poco più di ora. Ma questa è un’altra Francia. Il responso, dopo controlli e ispezioni, sarà nell’estate del 2010 (su www.paysagesduchampagne.fr le immagini del territorio).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli