02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

L’espresso

Bottiglia ... Riparbella, location che solo qualche lustro non avrebbe eccitato granché gli ultras del vino top. Ma che, grazie a pionieri come Due Mani o Caiarossa, ora stramerita un posto tra le toscane più “giuste”. È lì che Prima Pietra lavora (a 450 metri) le uve classiche bordolesi, e le mixa in un blend poggiato (50%) su Merlot e (30%) Cabernet Sauvignon. Obiettivo eleganza e suadenza, con note di frutto (cassias), terra e cuoio a dar spessore a un sorso - targato 2013 (42 euro) - che evolverà benissimo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli