02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
SPORT & VINO

Luna Rossa punta all’America’s Cup ed è pronta a brindare con le bollicine di Cantine Ferrari

Realizzata un’edizione limitata, 2.021 magnum come l’anno appena cominciato, per augurare i migliori auspici alla barca a vela italiana

Dopo aver vinto le prime due regate nella semifinale contro American Magic, Luna Rossa questa notte può già assicurarsi il pass per la finale di Coppa Prada, in programma dal 13 al 22 febbraio, con i britannici di Ineos. Ed in caso di vittoria - che garantirebbe l’accesso all’America’s Cup, il più antico trofeo sportivo al mondo, contro New Zealand (6-15 marzo) - la squadra italiana, composta tra gli altri dallo skipper Max Sirena e dai timonieri James Spithill e Francesco Bruni, e presieduta dall’armatore Patrizio Bertelli, amministratore delegato della griffe Prada, è pronta a brindare con un’edizione limitata di Ferrari Maximum Blanc de Blancs realizzata da Cantine Ferrari, leader del Trentodoc, per celebrare la partnership con il team di Luna Rossa, di cui è “sparkling partner”. Un’avventura iniziata a partire dal varo del primo AC75, ad ottobre 2019, battezzato da Miuccia Prada proprio con una bottiglia di Ferrari Maximum.
2.021 le bottiglie, esclusivamente in versione Magnum e disponibili a partire da febbraio, che oltre al logo di Luna Rossa Prada Pirelli presentano anche un disegno stilizzato del profilo della barca, in colore rosso, ripreso anche sul cofanetto in legno. Su entrambi, bottiglia e cofanetto, sarà riportato il numero del pezzo, da 1 a 2021, che indica l’anno appena iniziato ricco di sfide per il team. Ennesimo esempio di un sodalizio tra Ferrari ed il grande sport made in Italy.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli