02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO & ARTE

Matteo Cibic firma l’etichetta di Calafuria 2021 di Tormaresca: pesci blu e dorati in un mare “rosè”

Il designer internazionale “veste” la magnum d’artista del celebre rosato del Salento, unico italiano inserito nella “Top 100” di “Wine Spectator”
ARTE, CALAFURIA, CIBIC, TORMARESCA, vino, Italia
Il designer internazionale Matteo Cibic “veste” la magnum di Calafuria

Animali magici dalle sembianze di pesci blu e dorati che nuotano nel mare rosa brillante di uno dei rosé più celebri del Salento: ecco l’etichetta firmata da Matteo Cibic per la nuova “Magnum d’Artista” del Calafuria 2021 di Tormaresca, che, dalla Puglia, ha affidato al designer di fama internazionale la nuova edizione limitata dell’unico rosato italiano premiato nella “Top 100” della rivista Usa “Wine Spectator” (nel 2018).
Matteo Cibic, riconosciuto e riconoscibile per i suoi oggetti dalle funzioni ibride e per l’uso di forme e colori antropomorfi, nell’etichetta d’autore della limited edition della magnum del Calafuria 2021 illustra un viaggio creativo che prende vita da un sogno lucido ispirato alla mitologia greca e ai suoi animali fantastici. I pesci magici frutto della sua immaginazione nuotano, o forse fluttuano, fino ad arrivare nel mare di Calafuria, un universo fatto di aria e di acqua. Si tratta di una dedica speciale a tutti gli appassionati di un rosato, che nasce dalle uve Negroamaro coltivate sul mare: Calafuria deve il suo nome, ad una delle oltre 700 baie presenti in Puglia.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli